Perché Indian Summer?

Perché l'autunno con i suoi alberi meravigliosamente colorati si chiama Indian Summer? Qui scoprirete quando è nato il termine e cosa potrebbe esserci dietro.
Ed ecco che i boschi, come in balia di un incantesimo, rilucono di sfumature dorate e assumono man mano bellissime tonalità arancioni, rosse e vermiglie, con accenti color melanzana, rame, ocra e marrone che ricordano il copricapo piumato di Winnetou: è l’ora della tarda estate.
Che sia detta Indian Summer proprio per questo? Non lo si sa con precisione. Si ritiene che il nome sia stato usato per la prima volta nel 1778 dallo scrittore franco-americano St. John de Crèvecœur che viveva a Orange County (New York). Sugli spunti che hanno dato origine al termine esistono soltanto delle speculazioni.
C’è chi è convinto che Crèvecœur si sia ispirato alla mitologia dei nativi americani. In tale contesto una leggenda racconta che il sangue degli orsi uccisi fluisce nella terra e viene assorbito dagli alberi, colorandone le foglie.
Altri credono che la definizione risalga al periodo principale della caccia nonché al tempo del raccolto del mais e delle zucche, stagione importantissima per gli indigeni - e quindi per così dire la loro estate. Comunque sia: l’Indian Summer è incredibilmente bella. Godetevela!

I sogni di fine estate

Prato estivo
CHF 52.00 - CHF 112.00
Smiley
CHF 46.00 - CHF 86.00
Mazzo estivo naturale
CHF 48.00 - CHF 98.00
Arcobaleno estivo
CHF 65.00 - CHF 135.00
Mazzo romantico di ortensie
CHF 62.00 - CHF 122.00
Bouquet stagionale con fiori svizzeri
24h
Bouquet stagionale con fiori svizzeri
CHF 45.00 - CHF 85.00
Mostrare tutti

Altri emozionanti temi autunnali