Lavanda - ideale per le estati calde

Se si dà alla lavanda la giusta posizione, è facile da curare e dà ai giardini e ai balconi soleggiati una poetica sensazione di vacanza. 
Ubicazione giusta, buon substrato
La lavanda è una pianta ideale per le estati calde. Dategli un posto soleggiato e riparato e un substrato ben drenato.

Se necessario, mescolate alla terra della sabbia grossolana o della ghiaia come materiale di drenaggio prima di mettere in vaso la pianta.
Nel vaso la lavanda ha bisogno di annaffiature regolari
In giardino, l'irrigazione non è quasi necessaria, anche nei giorni caldi. In un vaso, invece, la lavanda ha bisogno di annaffiature regolari. Poiché la lavanda non ama i ristagni d'acqua, deve essere annaffiata con parsimonia. Usate acqua tiepida e stagnante.

Quasi tutte le varietà di lavanda sono adatte alla coltivazione in vaso. Ma particolarmente attraenti sono la lavanda selvatica e la lavanda che si coltiva in Provenza.

Altri argomenti sulle ortensie e la lavanda