La peonia guaritrice - tra scienza e superstizione

Le peonie aiutano nelle malattie causate dalla luna? E perché le loro radici vengono scavate solo di notte? Forniamo risposte e molto altro ancora.
Già molto tempo fa, la peonia era associata a proprietà curative. Questo ha portato a molte superstizioni. Per esempio, gli antichi greci credevano che le peonie potessero curare le malattie causate dall'influenza della luna. Ma anche molto più tardi, nel XVI secolo, cominciarono a diffondersi cose strane. Secondo il botanico e medico Otto von Brunfels, c'erano per esempio alcune regole per le radici di peonia.
Chiunque volesse scavare le radici doveva farlo di notte perché di giorno c'era il rischio che un picchio vi cavasse gli occhi. Ma c'erano anche altre usanze superstiziose. Per esempio, quando si avevano problemi dentali, si indossavano catene fatte di semi di peonia intorno al collo. Inoltre, il fumo dei semi veniva usato per guarire le persone «possedute». Dopotutto, le peonie sono ancora oggi coltivate in Cina per ottenere il Mu Dan Pi, una sostanza importante nella medicina cinese.

Magici hit della stagione:

Piccolo messaggero floreale
A partire da CHF 44.00
Piccolo ma tuo
A partire da CHF 35.00
Gioia di vivere con gigli
A partire da CHF 49.00
Sole estivo con gigli
A partire da CHF 52.00
Mazzo del mese di maggio
A partire da CHF 49.00
Peonie romantiche
A partire da CHF 95.00
Mostrare tutti

Voglia di altre storie sulle peonie?